Lo stilista

Alberto Bresci, classe 1977, stilista e mente creativa di Hydrogen, brand che, dal 2003 ad oggi, si impone a livello internazionale come icona del Luxury Sportswear - stile che caratterizza le sue collezioni esclusive, anticonformiste - distinguendosi per un’idea assolutamente innovativa: il co-branding, per fondere abbigliamento e marchi d'eccellenza. La scelta del nome sa di provocazione: “Hydrogen - spiega Bresci - è il combustibile del futuro. Convinto che nei prossimi decenni le auto andranno ad idrogeno, era un modo per augurarmi un futuro vincente e per suggerire un’idea di moda più audace capace di mixare una giacca doppiopetto super elegante con un paio di pantaloni della tuta e creare quindi un luxury sportswear unico nel suo genere”.